Cerca
  • il Boteh

Come prendersi cura dei tappeti?

Questa è una delle domande più ricorrenti che ci pongono i nostri clienti.


La manutenzione dei tappeti in realtà è molto semplice!

E’ sufficiente utilizzare l’aspirapolvere ogni 2/3 giorni a seconda delle proprie necessità e fare eseguire un lavaggio annuale ad acqua per il mantenimento del tappeto.



Con il passare del tempo la polvere e lo smog infatti si depositano sul vello e all’interno del nodo formando una patina di grasso che un’aspirapolvere non riesce a togliere. Col tempo questa patina si secca provocando l’irrigidimento delle fibre. E’ necessario far eseguire un lavaggio annuale con acqua e sapone per non rovinare irrimediabilmente il tappeto. Sconsigliamo il "fai da te" dato che i colori dei tappeti possono facilmente stingere se non si usano i prodotti adeguati; il lavaggio a secco è sconsigliato in quanto non adatto ai tappeti orientali. Nel caso vi capitasse di macchiarlo, occorre intervenire immediatamente tamponando la zona con un panno umido e passando sulla stessa una spugna con acqua e sapone neutro; si consiglia di mettere un foglio di carta o un asciugamano sotto il tappeto per proteggere il pavimento.



61 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti