Bakhtiari

#tappeti_persiani

A sud-est di Isfahan, nella regione del Chahar-Mahal Bakhtiari più precisamente nelle vicinanze del suo capoluogo Sahar-Kurd, che tradotto letteralmente significa “città dei Kurdi”, si estende il territorio di Zagros prevalentemente insediato dalla tribù dei Bakhtiari. Un tempo nomade ma oggi sedentaria, la popolazione dei Bakhtiari è imparentata con i Luri, della quale la principessa Soraya è stata certo la figlia più famosa. Nei quasi duecento villaggi del territorio, la colorazione usata nei tappeti risulta essere molto eterogenea. S’impiegano molte tonalità di bianco e d’avorio, diversi toni di rosso e marrone e relativamente poco blu. Inoltre è usato anche il verde e il giallo. I colori naturali conferiscono in genere un cromatismo armonioso, sopratutto nei tappeti più vecchi. I Bakhtiari più noti sono i “tappeti giardino” con disegno e riquadri riempiti di fiori e tralci. Altri invece sono decorati con losanghe slanciate riempite di ornamenti floreali, altrettanto eleganti come i tappeti a medaglione tipici di Saman. L’ordito e la trama dei Bakhtiari è sempre in cotone mentre il vello è in lana e subisce una rasatura medio-alta o alta.

CONTATTACI

Tel. Esposizione 010 3778272

Tel. Showroom 010 3774455

Corso Europa 424, 
16132 Genova - Italia

PARCHEGGIO CLIENTI

VIENI A TROVARCI

Lunedì 15:30 - 19:30

Martedì - Sabato

9:30 - 12:30 / 15:30 - 19:30

Domenica chiuso

 

  • Facebook
  • Instagram

Il Boteh SrL P.Iva 03813230103 

SCRIVICI